Politica

La candidata sindaco Desirèe Digeronimo sulla Fiera del Levante

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

"Il necessario risanamento economico della Fiera del Levante non può prescindere dalla tutela dei lavoratori. Va ricordato che sessantasette famiglie ad oggi non sanno se potranno ancora avere un lavoro". La candidata sindaco al Comune di Bari, Desirèe Digeronimo interviene sulla questione Fiera, "non si possono fare speculazioni sulle spalle dei lavoratori. Comune, Provincia, Regione e Camera di Commercio devono impegnarsi finanziariamente per risolvere la questione, garantendo il mantenimento dei posti di lavoro. E se gli altri enti hanno dichiarato la loro indisponibilità ad erogare altri fondi perchè 'le casse sono vuote', tocca alla Regione farsene carico. Dichiarare gli esuberi e quindi procedere con i licenziamenti non è la strada giusta da percorrere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La candidata sindaco Desirèe Digeronimo sulla Fiera del Levante

BariToday è in caricamento