Domenica, 20 Giugno 2021
Politica

Nuovo carcere, rinviato l'incontro del sindaco a Roma

Il sindaco Emiliano avrebbe dovuto incontrare il capo del dipartimento dell'Amministrazione penitenziaria per discutere della localizzazione del nuovo carcere. Appuntamento rinviato per permettere al sindaco di seguire da vicino la crisi dell'Om

Rinviato a data di destinarsi l'incontro tra il sindaco Emiliano e il capo del dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria Franco Ionta. La riunione avrebbe dovuto tenersi oggi a Roma per discutere della localizzazione del nuovo carcere di Bari, e nel corso dell'incontro il sindaco avrebbe presentato la proposta del Comune di Bari di costruire un'unica struttura per permettere la chiusura del vecchio carcere di Carrassi e la riqualificazione del quartiere.

L'incontro sarebbe stato però annullato per permettere al sindaco di seguire da vicino la crisi dell'Om Carrelli di Modugno, dove da giorni i lavoratori protestano contro la decisione del management di chiudere lo stabilimento e trasferire le attività produttive all'estero. Secondo quanto riferito dalla nota del Comune che ha annunciato il rinvio dell'appuntamento, la situazione interna all'azienda sarebbe diventata più tesa in queste ultime ore "con il tentativo dell’azienda di far uscire i prodotti dalla fabbrica in disaccordo con i sindacati".


Il sindaco Emiliano, continua la nota, ha quindi deciso di annullare il suo impegno "per poter garantire in qualsiasi momento il proprio sostegno ai lavoratori e intervenire in caso la situazione lo richieda". Inoltre stasera il sindaco Emiliano, insieme al sindaco di Modugno e all’assessore regionale allo Sviluppo Economico Loredana Capone, prenderà parte alla manifestazione di protesta contro la chiusura della fabbrica che partirà alle 19 dalle piscine comunali di Modugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo carcere, rinviato l'incontro del sindaco a Roma

BariToday è in caricamento