menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consorzio Asi, il M5S al Comune: "Chiarimenti sulla gestione o esposto in Procura"

I consiglieri del Movimento Cinque Stelle, Mangano e Colella. interpellano per la terza volta il sindaco: "Riteniamo vi sia uno spreco di risorse pubbliche"

"Il Comune continua a non risponderci e per questa ragione presenteremo degli esposti in Procura e alla Corte dei Conti". Il Movimento 5 Stelle chiede nuovamente chiarimenti a Palazzo di Città su alcuni aspetti riguardanti il Consorzio Asi di Bari. Il M5S, nelle scorse settimane, aveva presentato due interrogazioni, per far luce su un presunto "danno erariale" da 400mila euro riguardante un lungo contenzioso tra il consorzio e un'azienda privata per un suolo su cui non venne realizzato più un opificio industriale, previsto inizialmente.

Tra febbraio e marzo vi è stato un 'carteggio' di interrogazioni e richieste di informazioni tra i consiglieri del M5S e il Comune. Il botta e risposta non ha soddisfatto i pentastellati che hanno deciso di analizzare anche altri aspetti della gestione del consorzio. Il 22 marzo scorso, Sabino Mangano e Francesco Colella hanno chiesto , in una terza interrogazione al sindaco, ulteriori approfondimenti in merito a un atto transativo da 50mila euro, approvato ad aprile 2015, che, secondo il Movimento, avrebbe posto fine a un ipotetico contenzioso legale sulla procedura di scelta del direttore generale, a seguito di un ricorso presentato da un candidato non vincitore della gara per il ruolo: "Al sindaco chiediamo anche - aggiunge Mangano - se ha verificato l'esistenza di strutture mai utilizzate nell'area Asi, come un centro di stoccaggio di rifiuti e una centrale operativa per la viabilità, mai entrate in funzione e che riteniamo possano essere utili per la città. Riteniamo vi sia uno sperprero di risorse pubbliche. L'obiettivo, invece, dovrebbe essere quello di rilanciare il territorio attraverso il consorzio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento