menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

M5s nella giunta pugliese, portavoce e attivisti baresi contro la votazione su Rosseau: "Chiediamo confronto a Crimi"

In una nota a firma del capogruppo M5s al Comune di Bari, Antonello Delle Fontane, la voce di coloro che si oppongono all'idea di sottoporre al voto sulla piattaforma l'eventuale ingresso di esponenti pentastellati nella giunta pugliese

"Portavoce Comunali, Municipali e Attivisti del Movimento 5 Stelle richiedono incontro per discutere sulla decisione presa da Vito Crimi, ovvero portare su Rousseau la votazione per determinare l’entrata in giunta di alcuni consiglieri regionali eletti lo scorso 21 Settembre". La richiesta arriva in una nota a firma del capogruppo del Movimento 5 Stelle al Comune di Bari, Antonello Delle Fontane: “Gli attivisti pugliesi - si legge nella nota - non accettano che in questo particolare momento si prendano decisioni che andrebbero a  travolgere alcuni principi cardine del Movimento 5 stelle senza ascoltarne l’anima, ovvero la base e gli attivisti che da sempre sono la vera colonna portante”. “Pertanto - prosegue la nota - gli attivisti e tutti i portavoce Comunali e Municipali di Bari ci siamo fatti promotori di un’iniziativa che sta trovando condivisione in tanti altri gruppi di attivisti e portavoce pugliesi, ovvero un invito al reggente Vito Crimi a confrontarsi con l’unica vera platea che può caricarsi di una responsabilità così importante: gli iscritti Pugliesi del Movimento 5 Stelle”.

(Foto Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"C'è speranza per tutti, persino per voi", l'appello di Checco Zalone per ritrovare il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento