Marò: Messina (Idv), rientro Girone scelta di buonsenso

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

“La richiesta del ministro degli Esteri Gentiloni di chiedere il rientro di Salvatore Girone entro Natale appare come una scelta dettata dal buonsenso che crediamo possa essere accolta dal Tribunale internazionale perchè il diritto è dalla parte dell'Italia”.

E' quanto afferma il segretario nazionale dell'Italia dei Valori Ignazio Messina, che ha sollecitato il ministro "ad inviare al più presto la richiesta per il rientro".

“Riteniamo siano molteplici le disposizioni della Dichiarazione universale dei diritti umani violate o disattese in questi oltre tre anni. E' arrivato il momento che sulla vicenda, prima che del diritto internazionale - ha concluso - vengano fissati ed applicati dei fondamentali principi di buonsenso nei confronti di una controversia che si trascina da troppo tempo”.
 

Torna su
BariToday è in caricamento