rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Cassano commissario Arpal, bocciata in Consiglio la mozione per la revoca della nomina

Presentata dal centrodestra, ha ottenuto 22 voti a favore e 22 contrari (alcuni dei quali della stessa maggioranza). L'opposizione chiedeva la rimozione dall'incarico, considerato illegittimo

E' stata respinta dal Consiglio regionale con 22 voti favorevoli ed altrettanti contrari (in caso di voti equivalenti la mozione si considera non approvata) la mozione, presentata dal centrodestra, con la quale si invitava il presidente Emiliano a revocare la nomina del Commissario straordinario dell’ARPAL Massimo Cassano e ad avviare le procedure necessarie per la selezione e nomina del direttore generale, come previsto dall’articolo 9 della legge regionale n. 29 del 2018 di istituzione dell’ARPAL.

"Il dato politico è che qualcuno dei consiglieri della maggioranza ha votato con noi", ha detto dopo il voto Nino Marmo, presidente del gruppo consiliare di Forza Italia. Stando ai numeri, infatti, almeno quattro consiglieri della maggioranza di centrosinistra hanno votato a favore della mozione, contrariamente a quanto deciso nella riunione di maggioranza.

Nell’illustrare le motivazioni di tale mozione, il primo firmatario Francesco Ventola (DIT), ha chiesto al presidente Emiliano di conoscere le norme alle quali si è fatto riferimento per la nomina del Commissario straordinario, anziché indire una selezione pubblica per individuare il direttore generale. Nel corso del dibattito, sono intervenuti anche il presidente di DIT Ignazio Zullo e di FI Nino Marmo, i quali hanno ribadito la necessità di revocare l’incarico al Commissario e di far ritornare l’Agenzia nell’ambito della neutralità e della legalità.

Il presidente Emiliano ha spiegato che si è proceduto con la nomina del Commissario, trattandosi di una Agenzie alle prese con la fase costitutiva e che, appena si sarà conclusa questa fase e resa operativa la stessa Agenzia, si procederà il più rapidamente possibile con il bando per individuare il direttore generale. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassano commissario Arpal, bocciata in Consiglio la mozione per la revoca della nomina

BariToday è in caricamento