Politica

Renzi chiude a Bari il minitour pugliese: "Pd unica alternativa al populismo"

Il segretario del Pd ha presentato il suo nuovo libro nel capoluogo pugliese: "Andare avanti tutti insieme mettendo al centro un grande progetto che stia nel cuore degli italiani"

Matteo Renzi e Antonio Decaro (Foto crediti Ansa)

Ultima giornata del mini-tour pugliese del segretario nazionale del Partito Democratico, Matteo Renzi, in visita, questa mattina a Trani e a Bari, dopo le tappe di ieri in Salento e a Martina Franca: nel capoluogo regionale l'appuntamento si è svolto a Villa Romanazzi Carducci, dove l'ex premier ha presentato il suo nuovo libro, 'Avanti - Perché l'Italia non si ferma'. Renzi, con accanto il sindaco di Bari Antonio Decaro, ha parlato della situazione politica nazionale e, a margine con i giornalisti, del futuro, verso le Politiche 2018: "Con Michele Emiliano - ha affermato il segretario Pd - ci siamo confrontati, anche un po' scontrati duramente, sulla questione delle Primarie. I risultati hanno parlato in modo chiaro e forte. Adesso si tratta di andare avanti tutti insieme mettendo al centro non le esigenze personali dei singoli ma un grande progetto che stia nel cuore degli italiani. Di conseguenza con tutti coloro che vorranno condividere progetti concreti ci saremo".

L'ex premier: "Primarie M5S? Noi portiamo 2 milioni di italiani ai gazebo"

Renzi, in precedenza, a Trani (dove si è anche svolta una contestazione di Alternativa Comunista), aveva anche espresso la sua opinione sulle consultazioni online del M5S per la scelta del candidato premier: "Vedremo come andranno queste primarie sul filo dei voti, ci vorrà il fotofinish e poi vengono a dire a noi, che portiamo due milioni di italiani ai gazebo, cos'è la democrazia" ha dichiarato, aggiungendo che "Il Pd è l'unica alternativa al populismo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Renzi chiude a Bari il minitour pugliese: "Pd unica alternativa al populismo"

BariToday è in caricamento