Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Messina (Idv): "Partito parte lesa, si costituirà parte civile"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

“Idv è parte lesa e si costituirà parte civile nel processo che si svolgerà a carico di tutti coloro che hanno usato il nostro partito come un bancomat. Siamo il partito della legalità e chiunque tradisce questi ideali, per i quali ci battiamo ogni giorno, deve pagare una pena durissima”. L’annuncio è del segretario nazionale dell’Italia dei Valori Ignazio Messina,  a proposito del processo a carico di ex Idv a giudizio in Puglia unitamente a Massimo Colia segretario regionale dell'idv. “Le condotte degli ex esponenti del nostro partito, se confermate, sono inaccettabili.

Idv vuole tutelare la sua storia, che ha le sue radici nella legalità, ha una classe dirigente completamente rinnovata anche su Bari con l’adesione del consigliere comunale Michele Caradonna, nonché segretario provinciale che ha dato un fortissimo segnale di discontinuità con il passato.  In altre occasioni  – hanno ricordato Messina e Colia- è stata ammessa la costituzione di Idv come parte civile in quanto i giudici hanno ritenuto che il partito, a causa della condotta contestata ai suoi ex associati, abbia subito un danno grave all'immagine ed alla sua azione politica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messina (Idv): "Partito parte lesa, si costituirà parte civile"

BariToday è in caricamento