Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Il ministro Cancellieri a Bari: "Disoccupazione giovanile preoccupante"

Il ministro dell'Interno in Prefettura per due incontri con i capi degli uffici giudiziari e delle forze di polizia: "La disoccupazione giovanile tra i più grossi problemi della Puglia"

"Porto a Roma la necessità di una seria riflessione sul problema della disoccupazione giovanile, perché è questo uno dei più grossi problemi della Puglia, sul quale i prefetti mi hanno rivolto un appello accorato".

Lo ha detto il ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri, incontrando i giornalisti al termine di due riunioni tenute in Prefettura a Bari con i capi degli uffici giudiziari e delle forze di polizia.

E' necessario inoltre, per il ministro, affrontare "con molta serietà" il problema della criminalità organizzata", anche se fino ad oggi sono state date "risposte significative". Cancellieri ha poi indicato nella tutela dell'ambiente e nell'immigrazione clandestina i settori sui quali si dovrà intervenire con maggiore intensità in Puglia. Quanto alla lotta alla mafia, il ministro ha ribadito che "é fondamentale l'humus culturale, la capacità della gente di respingere la mentalità mafiosa. Lavoreremo anche su questo".

 

(Ansa)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro Cancellieri a Bari: "Disoccupazione giovanile preoccupante"

BariToday è in caricamento