Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Politica pugliese in lutto, morto il consigliere Ncd Antonio Camporeale

62 anni, molfettese, era capogruppo di Ncd in Consiglio regionale. Si è spento mercoledì sera dopo una malattia

Si è spento mercoledì sera, all'età di 62 anni, il consigliere regionale Antonio Camporeale. Molfettese, Camporeale era capogruppo di Ncd. Cordoglio per la sua prematura scomparsa, sopraggiunta in seguito ad una malattia, è stata espressa da tutte le forze politiche.

Questa mattina, in Consiglio regionale, all'apertura della seduta per l'approvazione del bilancio 2105, il presidente Onofrio Introna lo ha ricordato con queste parole:

"Questo è un momento difficile, di profonda e sincera  costernazione, per l’intero Consiglio regionale.
Ed è davvero arduo trovare  le parole per assolvere a un compito doveroso, ma doloroso: rendere l’ultimo saluto ad un collega, Antonio Camporeale, scomparso prematuramente, alla vigilia di una seduta del Suo Consiglio regionale, che l’avrebbe visto fornire il suo contributo costruttivo, puntuale, sempre corretto, dai banchi alla destra della Presidenza.
Il primo gennaio avrebbe compiuto 62 anni. Era nato nel 1952 a Molfetta, laureato nell’Università di Bari in fisica, materia che ha insegnato con passione nel liceo tecnologico Galileo Ferraris, sempre della sua Molfetta.
Era alla prima esperienza in Consiglio regionale, nel quale si è distinto per il tratto pacato, per la compostezza, per lo spiccato garbo istituzionale.
Eletto nel 2010 nella circoscrizione di Bari nella lista del Popolo della Libertà. La carriera politica recente lo ha visto coordinatore cittadino di Forza Italia e successivamente del Pdl, di cui è stato componente del coordinamento regionale, prima di aderire al Nuovo Centrodestra e transitare nel Gruppo consiliare NCD, del quale aveva assunto l’incarico elettivo di capogruppo.
È stato impegnato nella quinta Commissione consiliare permanente, nel rispetto dei settori di interesse e di azione: l’ambiente, l’assetto del territorio, l’energia, la ricerca, oltre all’occupazione e allo sviluppo.
La sua assenza si farà sentire in quest’ultima parte della legislatura. La nostra Assemblea perde un “bravo Collega”, un Capogruppo, un Consigliere, che ha sempre partecipato ai lavori con passione e correttezza, sempre disposto a cercare l’elemento che unisce in politica, nell’interesse dell’Istituzione, della Regione, di tutti i Pugliesi.
È sincero il cordoglio unanime che viene espresso per Antonio Camporeale, come sono sentite le parole di stima affettuosa, alle quali mi associo personalmente, in un ricordo commosso.
Con l’intera Assemblea siamo vicini alla moglie signora, Marina Carabellese, alle figlie adottive Jackeline, Alexandra e Carolina.
E ci uniamo al dolore di tutti i familiari, i conoscenti, i concittadini, onorando la memoria di una bella persona, sempre disponibile, sempre delicato nei rapporti umani.
Per questo Consiglio la sua signorilità, il suo sorriso, resteranno un esempio straordinario: un Collega indimenticabile.
Alla ripresa della sessione consiliare, nella prima seduta di gennaio 2015, dedicheremo ad Antonio Camporeale un momento di ricordo partecipato, alla presenza della famiglia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politica pugliese in lutto, morto il consigliere Ncd Antonio Camporeale

BariToday è in caricamento