menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore il senatore pugliese Donato Bruno. Il cordoglio del mondo politico

Aveva 66 anni. Avvocato, originario di Noci, faceva parte del gruppo di Forza Italia-. Romani e Bernini: "Eccellente professionista e raffinato politico stimato da tutti gli schieramenti"

E' morto, a 66 anni, dopo una lunga malattia, il senatore pugliese di Forza Italia, Donato Bruno. Avvocato, originario di Noci, in provincia di Bari, era entrato per la prima volta in Parlamento nel 1996, ricorprendo per due legislature la carica di presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati. Bruno, nel 2014, era tra i possibili candidati a ricorprire il ruolo di giudice della Corte Costituzionale.

In una nota, il presidente e la vicepresidente vicaria dei senatori di Forza Italia, Paolo Romani e Annamaria Bernini, ricordano Bruno come un "eccellente professionista e raffinato politico stimato da tutti gli schieramenti". Il senatore barese Luigi D'Ambrosio Lettieri menziona la perdita di "un amico, prima ancora che un collega parlamentare. Competenza, capacità, lealtà ed equilibrio hanno sempre contraddistinto ogni suo pensiero e ogni sua azione". Al posto di Bruno subentrerà Michele Boccardi, 47 anni, originario di Turi, primo tra i non eletti della lista di Forza Italia in Puglia alle ultime elezioni politiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Emiliano contro il coprifuoco alle 22: "Non ha senso e penalizza il turismo". Sulla scuola "il problema è per i mezzi di trasporto"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento