Politica

Caos Municipio 1: commissione convocata da due presidenti. Le opposizioni: "Ridicolo"

Continua la bagarre tra maggioranza, centrodestra e M5s: ieri l'ultimo episodio, con la doppia convocazione del presidente 'sfiduciato', Battista' e del neo-eletto, Carelli

Una commissione convocata da due presidenti e "nessun segretario verbalizzante": è caos nel Municipio I a seguito della bagarre seguita alle difficoltà all'interno della Maggiornaza di Centrosinistra, che hanno portato alla 'sfiducia' dl capo della III Commissione, Battista, a cui sarebbe dovuto subentrare Italo Carelli (M5S), eletto con un voto successivo. Invece, in base a quanto riferiscono alcuni consiglieri di opposizione, l'ultima riunione è stata preceduta da una convocazione doppia tramite mail istituzionale. Il risultato è stato al limite del grottesco: la commissione insediata da Carelli procedeva regolarmente, al contrario di quella presieduta da Battista, andata deserta.

Le opposizioni criticano fortemente la situazione, definendola "ridicola" e hanno inviato, afferma la consigliera municipale Anna Fabiana Mercurio (ScelgoBari), una diffida al direttore generale, Marisa Lupelli, invitandola "ad attenersi a ciò che è di sua stretta competenza, senza interpretazioni equivoche, che rischiano solo di rallentare i lavori della commissione e di comportare irregolarità amministrative ed eventuali responsabilità contabili" non comprendendo  "in base a quali presupposti giuridici l'avvocato Lupelli da un lato delegittima la nomina a presidente di Carelli e dall'altro ne trasmette le convocazioni, senza garantire a nessuno il segretario verbalizzante. Di questo chiediamo, senza esito, da settimane che risponda anche il Segretario generale". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos Municipio 1: commissione convocata da due presidenti. Le opposizioni: "Ridicolo"

BariToday è in caricamento