Politica

Nichi Vendola colpito da infarto, ricoverato al 'Gemelli' di Roma: non è in pericolo di vita

Il politico ed ex governatore pugliese, al vertice della Regione dal 2005 al 2015 è stato sottoposto ad un'operazione che ha permesso l'applicazione di uno stent

L'ex governatore pugliese, Nichi Vendola, è stato colpito da un infarto mentre di trovava a Roma, dove risiede.

Il politico terlizzese, 60 anni, è stato quindi trasportato al Policlinico 'Gemelli' della Capitale dove è ricoverato dopo aver accusato, lunedì, un malessere. Ex presidente della Regione dal 2005 al 2015, Vendola non è in pericolo di vita: è stato sottoposto a un'operazione con l'applicazione di uno stent. 

Gli auguri di Fratoianni: "Torni presto al lavoro con noi"

"A Nichi, che ho appena sentito, un grandissimo abbraccio. E l’augurio di tornare al più presto a casa con Ed e Tobia. E poi, al lavoro con tutti e tutte noi", scrive su twitter il segretario nazionale di Sinistra Italiana - Liberi e Uguali Nicola Fratoianni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nichi Vendola colpito da infarto, ricoverato al 'Gemelli' di Roma: non è in pericolo di vita

BariToday è in caricamento