menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuccio Altieri lascia i fittiani: il deputato barese passa con Salvini

Con lui lascia Direzione Italia per la Lega anche il parlamentare leccese Roberto Marti. Altieri: "C'è bisogno di buona amministrazione a Milano come a Bari". Fitto: "Stanno solo inseguendo una poltrona"

La Lega di Matteo Salvini conquista nuovi esponenti al Sud. Dopo 'l'ingresso' in Comune e alla Regione, con Carrieri e Caroppo, aderiscono a 'Noi con Salvini' anche due deputati ex fittiani, il barese Nuccio Altieri e il leccese Roberto Marti.

Le 'new entry' sono state presentate ufficialmente questa mattina alla Camera. "Abbiamo deciso di offrire la nostra visione della politica non solo al nord - ha affermato il leader della Lega - ma a tutti i sessanta milioni di italiani, compresi chi nel sud ha avuto nel corso degli anni solo promesse mai mantenute".  "Il nostro obbiettivo - ha detto Altieri - è superare la soglia della doppia cifra. Oggi c'è bisogno di buona amministrazione a Milano come a Bari. Noi lanciamo un messaggio chiaro alla Puglia, consapevoli di poter vincere questa sfida". " 

Il commento di Fitto: "Inseguono solo una poltrona"

"Chi ha aderito a Direzione Italia lo ha fatto e lo fa con passione e con coerenza. Chi è già andato via o lo sta facendo ora, non ha nemmeno il coraggio di sostenere delle idee ma sta solo disperatamente inseguendo una poltrona - commenta Fitto con un post su Fb - Certo, però, considerando le storie di ciascuno, c'è da capire come possano continuare a guardarsi allo specchio... Noi andiamo avanti con serietà e convinzione lasciando ad altri opportunismi e calcoli. Grazie sempre a tutti i nostri dirigenti ed amministratori per la loro dedizione ed il loro sostegno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento