Politica

Partecipazione e responsabilità per riportare la politica 'nelle case': a Bari nasce Open

Una rete di persone e associazioni unite dall'obiettivo di 'riportare la politica nelle case', di sperimentare nuove forme di partecipazione: oggi la presentazione dell'iniziativa con l'assessore Minervini

"In Puglia c’è una rete di persone e di progetti che vogliono assumersi la responsabilità politica e sociale di rappresentare la continuità nel cambiamento". Con queste parole l'assessore regionale Guglielmo Minervini descrive Open, un nuovo 'laboratorio politico' che nasce dall'unione di alcuni gruppi e associazioni accomunati dalla voglia di partecipare attivamente al processo elettorale che la Puglia vivrà nei prossimi mesi.

Alla base del progetto di Open, l'idea di una "comunità aperta che intende connettere esperienze, storie e progetti avviati in questi anni, creando una rete attiva attorno a una visione precisa del futuro della Puglia ispirata ai valori dell'innovazione, della sostenibilità, della cooperazione e della collaborazione come risposta alla crisi". La nuova iniziativa politica nasce quindi con l'intento di non disperdere, ma anzi di raccogliere e incrementare, il patrimonio di partecipazione già sperimentato in questi anni, sebbene con la consapevolezza, ha sottolineato Minervini che "si sta chiudendo la primavera politica e si sta concludendo una certa relazione tra la società pugliese ed il governo. Ora - ha proseguito l'assessore - arriva una fase diversa nella quale la responsabilità diffusa é fondante. Questa é una fase di maturazione della società: da una fase emotiva ad una dove la dimensione della responsabilità dovrà essere centrale".

"Oggi lanciamo questa rete. Come una sfida. - ha concluso Minervini - Per dire che il futuro della Puglia ci riguarda. Non è faccenda solo di candidati ma soprattutto di comunità. Perché sul patrimonio indivisibile di cambiamento accumulato in questi anni vogliamo continuare a investire. Non si svende, né si delega".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partecipazione e responsabilità per riportare la politica 'nelle case': a Bari nasce Open

BariToday è in caricamento