Politica

Versamenti e scadenze dell'Imu, Carrieri: "Salasso inaccettabile. Bari tra le città più care d'Italia"

Il consigliere comunale di centrodestra: "Ennesima megapatrimoniale che costerà complessivamente oltre 102 milioni di euro ai tanti baresi proprietari di immobili"

L'Imu sarà per i Baresi "l'ennesima megapatrimoniale che costerà complessivamente oltre 102 milioni di euro ai tanti baresi proprietari di immobili e che ha causato il crollo del valore delle case in Cittá, deprimendo tutta l'economia collegata all'edilizia". Il consigliere counale di centrodestra, Giuseppe Carrieri, punta l'accento sulla questione della tassa sulla casa di proprietà, da pagare per chi possiede almeno una seconda abitazione, il cui termine di versamento è scaduto ieri: "A fronte di un costo medio in Italia per una seconda casa di 1.070 euro - spiega - , a Bari il costo medio é di 1.702 (fonte Uil) in ragione di un'aliquota IMU che Decaro ha fissato all' 1.06% (ai massimi di legge). E non va meglio se si considera il costo medio Imu per le pertinenze (box auto e cantinole) poiché il costo.medio in Italia é di 56 euro, mentre a Bari il costo medio é 87 euro (fonte Uil).

"Bari è quindi settima a livello nazionale - aggiunge Carrieri -  Un'assurditâ ancor piú inaccettabile, ove si consideri il mediocre livello dei servizi comunali offerti a frontee di tasse altissime rispetto a quasi tutte le Cittâ italiane. Ecco perchê una delle cose che mi impegneró strenuamente a inserire nel programma di governo cittadino del centrodestra sará una forte riduzione delle aliquote IMU per consentire ai Baresi un pó di respiro fiscale e un pó piú di consumi per l'economia cittadina. Dopo decenni di devastanti politiche fiscali  del centrosinistra locale, i baresi lo meritano senz'altro", conclude Carrieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Versamenti e scadenze dell'Imu, Carrieri: "Salasso inaccettabile. Bari tra le città più care d'Italia"

BariToday è in caricamento