rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Politica

Palazzo di Città, il M5S 'sfiducia' Melini: cambio al vertice della Commissione Trasparenza?

Il Movimento ha presentato una mozione per chiedere un nuovo presidente: "Da tempo - spiegano - si è rotta la sinergia tra la consigliera e le minoranze"

Il Movimento Cinque Stelle va verso la mozione di sfiducia contro la presidente della Commissione consiliare Trasparenza a Palazzo di Città, Irma Melini (Misto). La proposta potrebbe anche passare: tutto dipenderà soprattutto dalle decisione che prenderà il centrodestra, pronto a riunirsi in queste ore per decidere quale posizione adottare. Alla base della mozione, secondo il Movimento, "un tasso di assenza significativo" di Melini, unito ad "acuti scontri dialettici tra la presidente e molteplici componenti" della stessa commissione. Per il M5S, che "non cerca poltrone", "da tempo si è interrotta la sinergia" tra Melini e le minoranze, riferita alla "condivisione delle tematiche da sottoporre all’attenzione della Commissione". A prendere, eventualmente, il posto di Melini, potrebbe essere Giuseppe Carrieri (Impegno Civile), proposto dagli stessi consiglieri del Movimento 5 Stelle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo di Città, il M5S 'sfiducia' Melini: cambio al vertice della Commissione Trasparenza?

BariToday è in caricamento