Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica Murat

Palese, buona la quarta: il Consiglio ratifica le dimissioni di Di Liso

Dopo tre sedute saltate per mancanza del numero legale, ieri il presidente della Prima Circoscrizione ha rassegnato ufficialmente le dimissioni. Presente anche il sindaco Emiliano

Erio Di Liso non è più presidente della Prima Circoscrizione. Dopo tre sedute fallite per mancanza del numero legale, il consiglio di ieri ha ratificato in maniera ufficiale le dimissioni del presidente.

Decisione irrevocabile, dunque, come Di Liso aveva messo in chiaro sin dal primo momento. E a nulla è servito l'invito della maggioranza di centrosinistra a ripensarci, né l'intervento del sindaco Michele Emiliano, che ieri ha preso parte alla seduta, cercando anche di convincere Di Liso a tornare sui propri passi. Ma il presidente della Prima Circoscrizione aveva già spiegato le sue ragioni in una lettera inviata proprio al sindaco: mancanza di dialogo e di collaborazione con il Comune, soprattutto in relazione al progetto per l'interramento dei binari nel tratto nord, accantonato senza che la circoscrizione ne fosse informata.

Nei prossimi giorni nella circoscrizione arriverà il commissario nominato dal sindaco. Nel frattempo, con una mozione presentata dai consiglieri di centrodestra e approvata a maggioranza, si è deciso che le elezioni si terranno in concomitanza con la prima tornata elettorale utile (e quindi non entro 90 giorni, come previsto dal regolamento) per evitare un ulteriore spreco di risorse pubbliche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palese, buona la quarta: il Consiglio ratifica le dimissioni di Di Liso

BariToday è in caricamento