Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Palo pericolante nella zona artigianale di Modugno. Sindaco Magrone, dove sei?

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Giace in bilico ormai da giorni un palo telefonico nella zona artigianale di Modugno.

Dal 13 novembre scorso, infatti, lo stesso risulta inclinato probabilmente a causa del forte vento che ha interessato l'area. Nonostante ripetuti solleciti e segnalazioni, indirizzate al Comando dei Vigili Urbani di Modugno, sono passati ben nove giorni e ancora nulla è stato fatto per porre un definitivo rimedio alla situazione di pericolo oggettivo. Si è provveduto, in attesa di una soluzione definitiva, alla sola sistemazione precaria di alcune transenne lungo la corsia della carreggiata su cui incombe il palo.

Che sia diventato invisibile agli occhi dell'Amministrazione comunale e di chi - già da giorni - avrebbe dovuto provvedere con una certa urgenza a trovare una soluzione per la nuova installazione?
Non lo sappiamo ed è per questo che FRATELLI D'ITALIA MODUGNO si rivolge direttamente al sindaco Magrone chiedendo un intervento risolutorio.

Il palo è sotto gli occhi di tutti e ciò comporta un notevole disagio per il continuo transito dei mezzi su Viale dell'Artigianato, in particolare per quelli interessati al trasporto di materiale per le aziende situate nelle immediate vicinanze. Le regolari manovre sono impedite e tutto pare rientrare nella più scontata normalità.
C'è da aggiungere, inoltre, che nella giornata di domenica 17 - durante la tradizionale Fiera del Crocifisso - le auto sono state parcheggiate sotto l'incombente palo e la gente, incurante del pericolo,ha attraversato a piedi proprio la zona interessata dall'incomodo.

Un problema dunque destinato a trasformarsi in ordinaria gestione del paese?

L'ennesimo monumento all'incuria che l'Amministrazione Magrone intende regalare alle attività produttive della zona?

Un simpatico bigliettino da visita da mostrare a chi accede alla città?

MAGRONE DOVE SEI?

La domanda esige una urgente risposta che renda giustizia ai fatti e non alle parole - come spesso accade - nel rispetto di ogni singolo abitante. Prima che a pagarne le spese, in termini di incolumità e non solo, siano i cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palo pericolante nella zona artigianale di Modugno. Sindaco Magrone, dove sei?

BariToday è in caricamento