Politica

L'attesa infinita per il parco ex Gasometro, Picaro scrive a Galasso: "Perchè così tanti ritardi?"

Interrogazione del neo coordinatore provinciale di Fdi per chiedere di accelerare sulla realizzazione del parco nell'area ex Gasometro del quartiere Libertà, da intitolare alla compianta assessora Maria Maugeri, scomparsa nel settembre 2016

Il consigliere comunale barese Michele Picaro, fresco di nomina a coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia, ha scritto un'interrogazione all'assessore comunale ai lavori Pubblici, Giuseppe Galasso, per chiedere di accelerare sulla realizzazione del parco nell'area ex Gasometro del quartiere Libertà, da intitolare alla compianta assessora Maria Maugeri, scomparsa nel settembre 2016.

Rilevato che, spiega Picaro, "i lavori hanno subito un ritardo non ascrivibile all’amministrazione comunale ma ad un contenzioso tra la ditta vincitrice del bando e la seconda arrivata ma che  il sindaco di Bari in una diretta social del 7 agosto 2020 annunciava la fine del contenzioso e la ripresa dei lavori che sarebbero durati alcuni mesi" e "verificato che ad oggi significativi avanzamenti della realizzazione del parco non si notano e non vengono percepiti dai residenti", si chiede "anche nel ricordo di Maria Maugeri e del suo straordinario impegno decidano negli anni nella vicenda, a che punto sono i lavori di realizzazione del parco e quando è prevista la fruizione da parte dei cittadini del quartiere Libertà che pazientemente attendono da 10 anni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'attesa infinita per il parco ex Gasometro, Picaro scrive a Galasso: "Perchè così tanti ritardi?"

BariToday è in caricamento