Politica

Puglia pirata

I Pirati sbarcano anche in Puglia e organizzazione per Gruppi e Sezioni locali

Dopo il meeting europeo del 18 novembre scorso a Roma, i Pirati italiani intraprendono al loro scalata anche attraverso i referenti e Certificatori regionali. La Puglia è una regione di grande rilievo per il Partito Pirata Italiano e vede la presenza del Certificatore regionale Mimmo Moramarco. Anche il tarantino Daniele Monteleone, membro nell'internazionale Pirata e coordinatore europeo. L'onda Pirata si stà diffondendo in tutta Europa e come è noto la Germania e la Svezia hanno anche referenti nelle istituzioni votati tramite Liquidfeedback, la piattaforma di democrazia liquida. Quest'ultima viene ambita da diversi movimenti italiani ma senza successo, perchè chi ha retropensieri o crede di poter raggirare il popolo con la solita struttura partitica verticale, con liquidfeedback ha delle amare e brutte sorprese. Il Partito Pirata è è l'unico partito che garantisce la vera democrazia liquida, dove tutti partecipano alla vita politica per il tramite dell'Assemblea permanente in Liquidfeedback, tutti propongono e tutti votano. Nessuna struttura piramidale ed è per statuto: orizzontale. In Puglia sono in corso trattative per la creazione dei Gruppi locali e per informazioni : certificazionepirata@email.it. - www.partito-pirata.it - www.pp-interational.net

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

BariToday è in caricamento