rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Pd Puglia, il segretario regionale Lacarra pronto a dimettersi: commissariamento più vicino

L'annuncio dopo l'incontro con Letta: più vicina l'ipotesi di un commissariamento. Nei giorni scorsi i contrasti interni al partito legati alle Amministrative a Barletta

"Ho appena avuto un proficuo incontro con il Segretario Enrico Letta, che ringrazio, anzitutto, per la consueta disponibilità, per lo spirito sempre collaborativo e per il particolare interesse che ha dimostrato per le recenti vicende che hanno riguardato il partito pugliese. In tale occasione ho dato la mia piena disponibilità a rimettere nelle sue mani il mio mandato di Segretario regionale, sperando che un passo indietro sia utile a favorire un percorso chiaro verso la celebrazione dei congressi e affinché questi possano svolgersi in un clima di sano e sereno confronto e di ampia partecipazione". A parlare è il segretario del Pd pugliese, Marco Lacarra, che in una nota annuncia la sua disponibilità a dimettersi dall'incarico.

Una decisione comunicata, appunto, come lo stesso Lacarra spiega, al segretario del Partito democratico, nel corso di un incontro a Roma. "Ringrazio il Segretario Letta per la fiducia che ha riposto in me in questi mesi - scrive Lacarra - e offro la mia totale disponibilità per continuare a lavorare, sempre al suo fianco, per un partito sempre più forte in Puglia e nel Paese."

L'annuncio di Lacarra arriva dopo giorni di contrasti legati al caso delle Amministrative di Barletta e alla candidatura a sindaco di Santa Scommegna. Una candidatura ufficializzata sabato scorso alla presenza dello stesso Emiliano, ma che non sarebbe stata condivisa dal Pd nazionale. Il passo indietro di Lacarra sembra dunque aprire la strada al commissariamento del Partito democratico pugliese: tra i nomi che circolano in queste ore ci sarebbe quello di Francesco Boccia.

(foto di repertorio)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd Puglia, il segretario regionale Lacarra pronto a dimettersi: commissariamento più vicino

BariToday è in caricamento