Politica

Piano paesaggistico regionale, allo Sheraton l'incontro con l'assessore Barbanente organizzato da Realtà Italia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Uno strumento delicato, complesso e interessante, di cui la Regione Puglia si sta dotando e sul quale il dibattito è appena cominciato. È il Piano Paesaggistico Regionale, al centro di un incontro con Angela Barbanente, Assessora regionale all'Urbanistica, organizzato da Raltà Italia presso un grande albergo cittadino.

I lavori sono stati introdotti da Tommy Attanasio, portavoce nazionale del movimento fondato da Giacomo Olivieri, moderati da Francesco Strippoli della Gazzetta del Mezzogiorno e hanno visto la partecipazione interessata di numerosi professionisti del settore urbanistico ed edilizio, ingegneri, architetti e geometri che ogni giorno, insieme a Sindaci e amministratori, si confrontano con i temi e i problemi legati e alla salvaguardia del paesaggio e dello sviluppo economico.

I professionisti hanno potuto fare domande dirette alla Barbanente ma anche lasciare i propri quesiti su una apposita scheda: il tutto poi è stato consegnato all'assessora, che si è detta entusiasta di una iniziativa che le ha consentito di spiegare ulteriormente le delicate vicende del piano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano paesaggistico regionale, allo Sheraton l'incontro con l'assessore Barbanente organizzato da Realtà Italia

BariToday è in caricamento