Politica

Pnrr, in Puglia 400 milioni di euro per 21 progetti, L'Abbate: "I Comuni non siano lasciati soli nella gestione"

La senatrice M5s commenta la notizia dei fondi destinati alla Puglia: "Dimostrano grande attenzione del governo Draghi"

"Opere strategiche per la ricucitura non solo urbana ma soprattutto sociale. Come il nodo ferroviario di Bari o progetti di rigenerazione ad Andria e in tante altre realtà della nostra regione. Il Governo Draghi sta dimostrando competenza e attenzione nei confronti della Puglia e del Sud Italia. Finanziare 400 milioni di euro per ben 21 progetti è una vera boccata di ossigeno per ripartire", è il commento della senatrice M5S Patty L’Abbate a proposito dei fondi del PNRR destinati alla Puglia. 

"L’auspicio - prosegue L'Abbate - è che queste risorse siano utilizzate in tempi rapidi, come ci chiede l’Europa, mettendo a disposizione dei Comuni tutti gli strumenti e le risorse umane dedicate per progetti di qualità e facilmente realizzabili. I sindaci non possono essere lasciati soli in questa importante partita. Il PNRR si dimostrerà una straordinaria opportunità per far ripartire la locomotiva Puglia e per innalzare la qualità della vita e i livelli occupazionali".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr, in Puglia 400 milioni di euro per 21 progetti, L'Abbate: "I Comuni non siano lasciati soli nella gestione"

BariToday è in caricamento