Politica

'Potere al Popolo' alle elezioni politiche del 4 marzo: "Candidature decise del basso"

La formazione, che in questi giorni sta chiudendo la raccolta firme per presentare le liste in Parlamento, domenica prossima a Bari presenterà i propri candidati

"Più di 800 firme raccolte nel collegio di Bari 1".  La lista Potere al Popolo, che in questi giorni sta chiudendo la raccolta firme per presentare le liste in Parlamento nelle elezioni del 4 marzo prossimo, si dice soddisfatta del risultato raggiunto a Bari. In questi giorni, si ono tenute 200 assemblee in tutta Italia per la lista lanciata dal centro sociale napoletano Ex-Opg Je So Pazzo, ha già scelto di non allearsi con nessuna forza politica prima e dopo le elezioni.

"Le candidature - spiegano in una nota - sono frutto di processi democratici orizzontali e sono espressione della rappresentanza politica, sindacale e della società civile. Rappresentanti istituzionali, come l'eurodeputata Eleonora Forenza, attivisti di partiti, come Rifondazione Comunista e Pci, sindacati, come l'Usb e rappresentanti del mondo dell'attivismo sociale, dalle scuole e dalle fabbriche ai comitati per l'acqua bene comune, contro il nucleare e reti informali di mutualistica solidarietà".

Potere al Popolo di Bari presenterà le liste elettorali domenica 28 gennaio presso la sede regionale di Rifondazione Comunista nel comitato elettorale di Potere al Popolo, in via Michelangelo Signorile, 39 a Bari. Saranno presenti i candidati del collegio Bari1, l'eurodeputata Eleonora Forenza e la giornalista Francesca Fornario, sostenitrice della lista Potere al Popolo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Potere al Popolo' alle elezioni politiche del 4 marzo: "Candidature decise del basso"

BariToday è in caricamento