Politica

Presidenti delle commissioni parlamentari, eletti cinque pugliesi

Tra le nomine quelle di Boccia e Azzollini, che guideranno rispettivamente le commissioni Bilancio di Camera e Senato. All'avvocato barese Francesco Paolo Sisto la presidenza della commissione Affari costituzionali della Camera

L'ex sindaco di Molfetta Antonio Azzollini

Cinque politici pugliesi a capo delle commissioni parlamentari di Camera e Senato. Incarichi, quelli ufficializzati oggi, che suonano come un 'risarcimento' alla Puglia, rimasta a bocca asciutta nelle nomine dei viceministri e sottosegretari del nuovo governo Letta.

Francesco Boccia (Pd) presiederà la commissione Bilancio della Camera; stesso incarico che al Senato sarà ricoperto dall'ex sindaco di Molfetta Antonio Azzollini (Pdl) (si tratta, in realtà di una riconferma, poichè Azzollini è il presidente uscente). All'avvocato barese eletto con il Pdl, Francesco Paolo Sisto, va invece la presidenza della commissione Affari costituzionali della Camera. Stesso incaricato affidato, al Senato, ad Anna Finocchiaro (Pd), siciliana ma eletta in Puglia.

Tra gli altri pugliesi che hanno ricevuto un incarico, il fasanese Nicola Latorre (Pd), al quale va la presidenza della commissione Difesa. La presidenza della commissione Politiche Ue vede invece la nomina di Michele Bordo (Pd) di Manfredonia, in provincia di Foggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presidenti delle commissioni parlamentari, eletti cinque pugliesi

BariToday è in caricamento