Politica

Regionali, Schittulli a Fitto: "Primarie? Disponibile, ma non possiamo perdere altro tempo"

L'oncologo replica a distanza alle parole dell'europarlamentare di FI: "Il centrosinistra ha il suo candidato in campo da tempo. Temo che possano portare a perdere ulteriore tempo prezioso"

Le parole di Fitto non lo stupiscono, ma sulla necessità di celebrare le primarie anche nel centrodestra Francesco Schittulli continua a nutrire dubbi. Soprattutto ora, che il centrosinistra ha ormai schierato ufficialmente il suo candidato alla presidenza della Regione, Michele Emiliano.

Passare attraverso le primarie ora, per l'oncologo barese significherebbe solo "perdere altro tempo prezioso". Così, all'indomani delle dichiarazioni fatte da Raffaele Fitto a Bari, Schittulli replica in una nota, esprimendo le sue perplessità e lanciando nuovamente la sua esortazione alla coalizione del centrodestra: "Primarie o no, si faccia presto".

"Fitto - scrive Schittulli nella nota - non avrebbe potuto dire a Bari, nella sua Puglia, qualcosa di diverso da ciò che sostiene a livello nazionale da mesi, lì dove sta conducendo una partita all’interno di Forza Italia". "E’ altresì vero - aggiunge - che alla condizione A (fare le Primarie), l’onorevole Fitto ha fatto seguire la variabile B, riconoscendo al tavolo del centrodestra regionale l’autorevolezza politica di decidere anche un metodo diverso per la scelta del candidato presidente alla Regione Puglia. Ai partiti che lo compongono ha rivolto solo un invito: fate presto! Lo stesso invito - sottolinea Schittulli - che io, rispettoso di quel tavolo, faccio ormai da tempo".

"La mia posizione sulle Primarie - ricorda l'oncologo - è sempre stata molto chiara: in tempi non sospetti, facendo anche un passo indietro su quelle che erano le mie convinzioni sul metodo, ho dato la disponibilità a sperimentare anche nel centrodestra la possibilità di far scegliere ai cittadini il candidato alla presidenza della Regione". Poi però, Schittulli esprime le sue riserve: "Oggi siamo già al 6 dicembre e il centrosinistra ha il suo candidato presidente in campo da molto tempo. Ogni giorno che passa è sicuramente un vantaggio che il centrodestra concede ai suoi avversari. Per questo - conclude - temo che lo svolgimento delle Primarie possa portare a perdere ulteriore tempo prezioso".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Schittulli a Fitto: "Primarie? Disponibile, ma non possiamo perdere altro tempo"

BariToday è in caricamento