Politica

Province, da Futuro e Libertà una proposta di legge per abolirle

La proposta di legge di iniziativa popolare presentata ieri dall'eurodeputato di Fli Salvatore Tatarella: abolizione delle province e accorpamento dei comuni sotto i 1000 abitanti

Abolizione delle province e accorpamento dei comuni al di sotto dei 1000 abitanti: è la proposta di legge di iniziativa popolare presentata ieri a Bari dall'eurodeputato di Futuro e Libertà Salvatore Tatarella. Un nuovo segnale dunque, in direzione di quella riduzione dei costi della politica al centro del dibattito politico delle ultime settimane e che ha portato, qualche giorno fa, all'approvazione in prima lettura della modifica allo statuto regionale che riduce da 70 a 60 il numero di consiglieri.

"Non si tratta di un'iniziativa propagandistica - ha spiegato Tatarella - ma di una proposta che prende le mosse dalla recente bocciatura in Parlamento di un'iniziativa (Idv) finalizzata all'abolizione delle Province, che ha ricevuto i voti contrari di una maggioranza trasversale composta da Pdl, Lega e PD. Di fronte alle incertezze del Partito Democratico e alla posizione del Pdl (nel cui programma elettorale era specificamente prevista l'abolizione delle Province) condizionato dai veti della Lega, abbiamo pensato di dare voce in Puglia ai cittadini".

Ma Futuro e Libertà si sta facendo promotore anche di un'altra iniziativa sempre volta a ridurre sprechi e privilegi della "casta", ovvero una proposta di legge che porti alla riduzione secca dei deputati a 400 e dei senatori a 200. Una proposta che covrebbe partire dalla promossa legislatura e che ha finora raccolto un consenso politico trasversale: "Tutti i partiti si sono dichiarati d'accordo ma noi abbiamo chiesto le firme di adesione alla nostra iniziativa perché - ha sottolineato Tatarella - vogliamo verificare se alle dichiarazioni di intenti faranno seguito i fatti".

 

(Ansa)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Province, da Futuro e Libertà una proposta di legge per abolirle

BariToday è in caricamento