Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Puglia prima di tutto, Tato Greco lascia Fitto e passa al Nuovo Centrodestra

La decisione del coordinatore regionale con una nota che annuncia le dimissioni di tutto il gruppo dirigente: "Con l'azzeramento del Pdl a livello nazionale non ha più senso l'esperienza della Ppdt "

"Si chiude con le dimissioni  l'esperienza della Puglia prima di tutto del gruppo dirigente che la ha guidata con me fino a oggi". Lo annuncia il coordinatore regionale e consigliere regionale Salvatore Greco, in una nota in cui ringrazia "tutti coloro che in questi anni hanno assicurato a questo  movimento regionale consensi di grande rilievo, toccando percentuali a due cifre in molte realtà è diventando competizione dopo competizione lo zoccolo duro della coalizione di centrodestra".

"Con l'azzeramento del Pdl a livello nazionale - spiega Greco - non ha più senso l'esperienza della Ppdt come movimento che al Pdl era legato da un patto federativo: non in poche occasioni avevamo avuto modo di prendere le distanze da metodi e scelte non condivisibili, per cui se rivendichiamo tutte le battaglie che fin qui abbiamo portato avanti, nessun rimpianto avremo del rapporto con i dirigenti locali di un partito che ci ha sempre concepiti come strumentali".
"Oggi tutti noi, che nella provincia di Bari abbiamo portato in dote 41mila voti - conclude Greco - confluiamo nella nascente esperienza del Nuovo centrodestra, certi che potremo continuare a dare un contributo importante alla costruzione di una edizione rinnovata dell'alleanza dei moderati". 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puglia prima di tutto, Tato Greco lascia Fitto e passa al Nuovo Centrodestra

BariToday è in caricamento