Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Realtà Italia aderisce ad Area Popolare, si rafforza l'area centrista

Presentata questa mattina la nascita del nuovo asse moderato che vede il movimento civico di Giacomo Olivieri entrare a far parte del soggetto politico costìtuito da Massimo Cassano

Realtà Italia di Giacomo Olivieri entra a far parte di Area popolare di Massimo Cassano, e il polo centrista in Puglia si rafforza. La nascita del nuovo asse moderato è stata presentata questa mattina da Cassano, sottosegretario al lavoro e leader pugliese di Ncd, e da Olivieri, presidente del movimento civico Realtà Italia e neo responsabile della segreteria romana di Cassano.

Cassano ha parlato di Area popolare come soggetto politico che sta prendendo vita "in questi giorni, con queste amministrative".  "Io credo che questa unione, questa volontà di mettere insieme le persone, i moderati soprattutto, in Puglia ma in tutta in Italia, sia una necessità del popolo e dei cittadini", ha affermato Cassano. Il leader di Realtà Italia, Giacomo Olivieri, ha sottolineato il respiro nazionale dell'alleanza, anche in vista delle prossime politiche. 

A proposito del possibile impatto dell'accordo sugli equilibri a Palazzo di Città a Bari, Olivieri poi  ha sottolineato che "i consiglieri di Realtà Italia rimangono in maggioranza, al Comune di Bari". Realtà Italia, infatti, a Bari sostiene il sindaco Decaro, con quattro consiglieri in maggioranza e un assessore (e vicesindaco), Vincenzo Brandi. Ap-Ncd, invece, al Comune di Bari è all'opposizione, sebbene "un'opposizione propositiva e costruttiva", come ribadito dallo stesso Cassano. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Realtà Italia aderisce ad Area Popolare, si rafforza l'area centrista

BariToday è in caricamento