Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Referendum trivelle, niente quorum. A Bari e provincia affluenza al 42 %

Neppure la Puglia raggiunge la percentuale del 50% + 1 dei votanti, anche se è seconda per affluenza dopo la Basilicata. In provincia di Bari, quorum raggiunto solo a Monopoli e Polignano

Quorum mancato, fallisce il referendum sulla durata delle concessioni per le trivellazioni in mare. In tutta Italia, la percentuale dei votanti è stata pari all'incirca al 32 %, lontana dunque da quel 50% +1 richiesto affinché il referendum avesse validità.

Neppure la Puglia, che era stata tra le Regioni promotrici del referendum, ha raggiunto la soglia del 50% +1 dei votanti,  anche se, insieme alla Basilicata, si è comunque attestata su un'affluenza superiore alla media nazionale. Nella nostra regione, la percentuale di votanti si aggira intorno al 42%.

A Bari e provincia, la percentuale di votanti è stata del 42,2%. Tra i Comuni del barese, il quorum è stato raggiunto solo a Monopoli, dove l'affluenza è stata del 52,54% e a Polignano, che ha vuto la percentuale di votanti più alta di tutta la provincia (55,21%). AFFLUENZA DEFINITIVA: I DATI COMUNE PER COMUNE

IL COMMENTO DI EMILIANO - Se Renzi da Palazzo Chigi parla di "vittoria dei lavoratori del settore", Emiliano, tra i principali promotori del referendum e al momento principale antagonista di Renzi nel Pd, parla comunque di "successo strepitoso". "Sono andate a votare 14 milioni di persone - scrive il governatore pugliese su Twitter - Un successo strepitoso che impegna il governo a cambiare politica industriale ed energetica".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum trivelle, niente quorum. A Bari e provincia affluenza al 42 %

BariToday è in caricamento