Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Referendum No Triv, M5S: "Ora la Regione si attivi per il quorum"

Dopo il "sì" al referendum i cinque stelle hanno richiesto una campagna di comunicazione e sensibilizzazione pro referendum

Una campagna di comunicazione e sensibilizzazione ad hoc, efficace ed incisiva, per informare i cittadini e raggiungere il quorum al referendum contro le trivellazioni. La proposta viene dai consiglieri regionali del M5S, che già l'avevano avanzata in occasione della seduta dello scorso 22 settembre, protocollando una richiesta di aggiunta all’o.d.g. a prima firma Guarini

“L’ultima volta la conferenza dei capigruppo ha deciso di non portare in aula tale proposta rinviandola a domani e  suscitando le perplessità nostre e dei cittadini - dichiarano in una nota i consiglieri pentastellati - non abbiamo compreso infatti che senso abbia avuto votare favorevolmente per il referendum ma rinviare la proposta di pubblicizzare lo stesso al fine di raggiungere il quorum”.

“Finalmente la nostra proposta è stata calendarizzata e domani ci aspettiamo un’adesione all’unanimità - dichiara la consigliera Viviana Guarini, che prosegue - la Regione dimostri di volerci mettere seriamente la faccia investendo in una campagna istituzionale pro referendum; mi aspetto inoltre di vedere tutte le forze politiche impegnate anche fisicamente quando si tratterà di essere per strada con gazebi informativi: la battaglia in difesa del nostro mare ha bisogno di serietà e coerenza, quelle che noi abbiamo sempre dimostrato negli ultimi anni”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum No Triv, M5S: "Ora la Regione si attivi per il quorum"

BariToday è in caricamento