Stop alle Primarie per le Regionali 2020, il Pd: "Ricomporre il campo del centrosinistra"

La presa di posizione, dopo la disponibilità di Emiliano, è stata ufficializzata dalla Segreteria regionale dei Democratici: "Costruire percorso per programma condiviso"

Il tavolo politico del centrosinistra per le Regionali 2020 sospenderà la procedura di organizzazione delle Primarie pe la scelta del candidato governatore previste inizialmente per il prossimo 24 febbraio. Lo annuncia una nota del Pd regionale: l'unico candidato dichiarato era il presidente uscente, Michele Emiliano. I democratici, hanno ribadito la prioritaria volontà "di ricomporre il campo del centrosinistra, alla luce delle recenti posizioni assunte da una parte della sinistra, in ordine all’espletamento troppo immediato delle Primarie per la individuazione del candidato Presidente". Il riferimento è alla non partecipazione, al tavolo, da parte di Sinistra Italiana e Puglia in Più. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ricomporre l'unità"

Il Pd ritiene indispensabile "costruire un percorso programmatico che, da un lato, risponda alle sollecitazioni che da piu’ parti vengono rappresentate nell’azione del governo regionale, dall’altro lato elabori un indirizzo di programma condiviso sui temi importanti per il governo della Puglia, da proporre per la legislatura 2020-2025. Prendendo atto della disponibilità rappresentata dal Presidente Emiliano, decide che al Tavolo politico sarà proposto di sospendere la procedura per le Primarie del 24 febbraio, dando mandato al Segretario di proseguire nel lavoro di rilancio della coalizione all’interno del Tavolo politico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento