Fratelli d'Italia e fittiani pronti a "cambiare la Puglia": "Per le Regionali, il programma prima dei nomi"

Presentate oggi le proposte di Ecr e FdI da avanzare al tavolo del centrodestra in vista della sfida elettorale di primavera: cinque temi al centro dell'attenzione, dallo Sviluppo produttivo alla Sanità

"Prima dei nomi è necessario avere punti chiari del programma". Questa l'estrema sintesi della conferenza programmatica del gruppo europeo Ecr e Fratelli d'Italia che stamattina hanno sviluppato la bozza di programma da presentare al tavolo di centrodestra in vista delle elezioni regionali di primavera. Sviluppo produttivo, Sanità, Agricoltura, Ambiente, Giovani e Futuro i temi sviscerati, con il coinvolgimento di professionisti di ciascun settore, in cinque tavoli tematici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diverse le questioni affrontate, a cominciare dalle crisi occupazionali, da Mercatone Uno a Bosch fino alla delicata situazione dell'ex Ilva. La necessità di riavvicinare i giovani al mondo produttivo e comprimere quindi la fuga dei cervelli; scongiurare il reddito di non-lavoro in favore della creazione di nuovi posti di lavoro; interpretare la scuola come contenitore sociale oltreché didattico; sviluppare realtà competitive anche con le altre nazioni. Sul tema della Sanità, la proposta del riconoscimento di nuove malattie a carattere psicologico e quindi l'istituzione della psicologia di base; il rafforzamento dell'assistenza domiciliare e della medicina territoriale distrettuale, lo smaltimento delle liste d'attesa e il potenziamento della prevenzione. E poi un passaggio su Xylella, Psr, gelate, ristoro agli agricoltori danneggiati dalle politiche scellerate del centrosinistra, e ancora abolizione dell'Ager "che attualmente rappresenta esclusivamente un'agenzia di tornaconto elettorale". Proposte che, rimarcano da Fdi ed Ecr, "possono concretizzarsi solo con un autorevole presidente di regione. Fratelli d'Italia è in prima linea".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'alga tossica 'invade' il litorale di Bari e dintorni: valori alti in città e in alcune località della provincia

  • In Puglia 20 nuovi casi di Covid, 4 nel Barese. Il dg dell'Asl: "Due nuclei familiari contagiati"

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento