Referendum e Regionali Puglia 2020, seconda giornata di voto: seggi aperti fino alle 15

Nella giornata di domenica affluenza intorno al 40%: si vota per il referendum confermativo sul taglio dei parlamentari e per la scelta del nuovo governatore. In provincia di Bari anche otto Comuni al voto per le amministrative

Si vota ancora dalle 7 alle 15 di oggi per le elezioni 2020. In Puglia, gli elettori sono chiamati al voto, oltre che per il referendum confermativo sul taglio dei parlamentari, per le Regionali. Si vota anche, nei Comuni interessati, per le amministrative: in provincia di Bari, sono otto i centri chiamati all'elezione del sindaco e al rinnovo del Consiglio comunale.

Nella giornata di ieri, l'affluenza alle urne ha superato il 40% (40,92% in provincia di Bari per le Regionali, 45,24% per il Referendum), con alcune punte più alte (anche oltre il 50%) nei Comuni chiamati contemporaneamente al voto per le Amministrative (i dati nel dettaglio).

Lo spoglio in diretta su BariToday

Nel pomeriggio, subito dopo la chiusura dei seggi, avrà inizio lo spoglio: si procederà prima con il referendum, quindi con le schede delle Regionali. Per le Comunali lo spoglio avrà invece inizio martedì mattina. Baritoday seguirà in diretta le operazioni, con aggiornamenti costanti e informazioni in tempo reale.

Al voto con le norme anti-Covid 

Per consentire l'accesso in sicurezza ai seggi, vengono adottate misure anti-Covid: mascherine obbligatorie nei seggi, igienizzanti e percorsi dedicati sono alcune delle disposizioni del protocollo predisposto da Asl Bari, Prefettura e Regione per un voto sicuro. Sempre sul tema sicurezza, la Regione ha rimarcato in una nota che "le matite non dovranno essere sanificate dopo ogni voto nei seggi ordinari, ma soltanto in quelli Covid ospedalieri e a domicilio", rispondendo alle precisazioni giunte dalle prefetture pugliesi rispetto alle regole previste dal protocollo sanitario regionale. Rimane comunque l'obbligo della disinfezione delle mani prima e dopo della votazione, aggiungono dalla Regione, per ogni elettore-elettrice, "insieme con l'obbligo di mascherina e di distanziamento sociale".

Regionali, i candidati presidenti al voto nei rispettivi seggi 

Corsa a otto per le Regionali

Per quanto riguarda le Regionali, sono otto i candidati per la presidenza che si sfidano in un unico turno senza, dunque, possibilità di ballottaggio. Il governatore uscente Michele Emiliano per il centrosinistra, appoggiato da 15 liste: Partito Animalista - Partito del Sud - Sud Indipendente - Con Emiliano - Partito democratico - Emiliano sindaco di Puglia - Senso Civico  - Democrazia Cristiana - Sinistra Alternativa - Popolari con Emiliano - Italia in Comune - Puglia Solidale e Verde - Pensionati e Invalidi - I liberali  - Partito Pensiero e Azione (Ppa. L'europarlamentare Raffaele Fitto per il centrodestra, sostenuto da 5 liste: Fratelli d'Italia - Forza Italia - Lega - Nuovo Psi Udc - La Puglia Domani. La consigliera regionale uscente Antonella Laricchia, candidata pentastellata con un'altra civica a sostegno: Movimento 5 Stelle - Puglia Futura. Il sottosegretario agli Esteri Ivan Scalfarotto, sostenuto da tre liste: Italia Viva - Scalfarotto Presidente - Futuro Verde. Il consigliere regionale uscente Mario Conca, supportato dalla lista civica indipendente Cittadini pugliesi. L'archeologo, antropologo e intellettuale Pierfranco Bruni, candidato per Lista Fiamma Tricolore. Il professore di educazione fisica e già consigliere comunale a Brindisi Nicola Cesaria per la lista Lavoro, Ambiente e Costituzione. L'avvocato barese Andrea d'Agosto supportato da Ri - Riconquistare l'Italia

Le elezioni comunali nel Barese

Si voterà anche per il rinnovo di 8 amministrazioni comunali nel Barese, ovvero Modugno, Palo del Colle, Conversano, Corato, Capurso, Grumo Appula, Locorotondo e Bitetto. Per i primi cinque centri vi sarà il ballottaggio se nessuno dei candidati supererà il 50% + 1 dei voti mentre per le altre tre località, al di sotto dei 15mila abitanti, vi sarà un turno unico. I ballottaggi si svolgeranno tra due settimane. Di seguito tutte le sfide degli otto comuni

MODUGNO - Nel grande centro alle porte di Bari si sfidano Nicola Bonasia, Fabrizio Cramarossa, Hermes Lopez, Pierino Losole e Domenico Rossini - TUTTE LE LISTE E I CANDIDATI

PALO DEL COLLE - Cinque gli aspiranti sindaci in corsa: Antonio Amendolara, Tommaso Amendolara, Anna Cutrone, Alberto Giammaria, Luigi Viola - TUTTE LE LISTE E I CANDIDATI

CONVERSANO - Anche nella cittadina del Sudbarese si sfidano in cinque per la poltrona di sindaco: Valerio Conte, Michele Lestingi; Pasquale Loiacono, Giuseppe Lovascio, Gianvito Matarrese - TUTTE LE LISTE E I CANDIDATI

CORATO - Corsa a 4 per la cittadina del Nordbarese. In lizza vi sono Corrado de Benedittis, Vito Bovino, Niccolò Longo, Luigi Perrone - TUTTE LE LISTE E I CANDIDATI

CAPURSO - Tre gli aspiranti primi cittadini della cittadina a pochi km da Bari: Michele Laricchia, Filippo Ferrara e Rocco Abbinante - TUTTE LE LISTE E I CANDIDATI

GRUMO APPULA - Giuseppe Antonelli, Michele Minella e Francesco Rutigliano sono i tre candidati che puntano alla guida del Comune - TUTTE LE LISTE E I CANDIDATI

LOCOROTONDO - Per la poltrona di primo cittadino si sfidano in tre: Antonio Bufano, Marianna Cardone e Fabio Lotito  - TUTTE LE LISTE E I CANDIDATI

BITETTO - Sono quattro gli aspiranti primi cittadini per il centro agricolo non lontano da Bari: Gisueppe Cramarossa, Donatella Lettieri, Stefano Occhiogrosso e Fiorenza Pascazio  - TUTTE LE LISTE E I CANDIDATI

Il referendum per il taglio dei parlamentari

Infine, ma non per importanza, si vota anche per il referendum consultivo sul taglio dei parlamentari, in modo da confermare o meno il disegno di legge costituzionale che modifica la composizione di Camera e Senato. La prima assemblea sarà ridotta da 630 a 400 membri mentre la seconda da 315 a 200. Non è necessario alcun quorum della maggioranza più uno degli elettori: la consultazione sarà valida con qualsiasi affluenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto Ansa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento