Regionali 2020

La doppia preferenza alle Regionali in Puglia è legge: ok dal Senato

Con l'approvazione di questa mattina c'è il via libera definitivo al decreto per garantire la parità di genere nelle elezioni regionali, a partire dal prossimo voto di settembre

Arriva l'ok definitivo al decreto legge sulla doppia preferenza di genere in Puglia. Il decreto questa mattina è stato approvato in Senato, e con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale, diventerà legge. Il provvedimento è passato con  149 sì, 98 astenuti e nessun contrario.  Obiettivo della legge - che ha visto l'intervento del governo dopo la mancata approvazione della norma da parte del Consiglio regionale - è garantire la parità di genere nelle elezioni regionali, a partire dal prossimo voto di settembre.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La doppia preferenza alle Regionali in Puglia è legge: ok dal Senato

BariToday è in caricamento