menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pd fa pace con Elena Gentile e trova l'accordo: sarà la capolista alle regionali a Bari e Lecce

"Il suo percorso politico - dice Lacarra - , istituzionale e di governo, l’instancabile lavoro e impegno al servizio della sua Regione e dell’intero Mezzogiorno, la ferma e generosa disponibilità a mettere a disposizione della nostra Comunità la grande esperienza di questi anni"

Elena Gentile sarà la candidata capolista del Pd nell'Area Metropolitana di Bari e in provincia di Lecce alle prossime Elezioni Regionali di Puglia 2020: l'accordo, che mette fine a una polemica durata mesi, è stato annunciato dal segretario regionale del Pd, Marco Lacarra.

"Il suo percorso politico - dice Lacarra - , istituzionale e di governo, l’instancabile lavoro e impegno al servizio della sua Regione e dell’intero Mezzogiorno, la ferma e generosa disponibilità a mettere a disposizione della nostra Comunità il suo patrimonio politico/culturale e la grande esperienza di questi anni, manifestatasi e resa evidente anche attraverso la sua partecipazione alle primarie del centrosinistra di gennaio, sono gli elementi che spingono il Pd Puglia a non rinunciare al suo 'valore aggiunto' e, quindi, a volerla con forza in squadra per le elezioni di settembre".

"Di qui la decisione -aggiunge Lacarra - , in concorso e consonanza con la Segreteria nazionale e le Segreterie provinciali di Bari e Lecce, di chiedere ad Elena Gentile il massimo sforzo possibile, accettando la candidatura sia da capolista nel collegio della Città metropolitana di Bari, sia in quello di Lecce. Grazie a Elena Gentile per l’impegno cui le chiediamo di sottoporsi e a tutto il PD pugliese per la prova di maturità e responsabilità politica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento