Venerdì, 24 Settembre 2021
Regionali 2020

Fratelli d'Italia presenta i primi candidati per le Regionali: "Uomini e donne di qualità, con noi nessun riempilista"

Sono Giuseppe Silletti, ex commissario per l'emergenza Xylella, Irma Melini, ex consigliera del Comune di Bari, il consigliere regionale Zullo e Tommaso Scatigna, ex sindaco di Locorondo. La stoccata agli avversari: "Loro impegnati a spartire nomine, noi lavoriamo a una squadra"

"Mentre in queste ore gli avversari politici sono impegnati nella spartizione di nomine, Fratelli d'Italia lavora ad una squadra con donne e uomini di qualità, che si candidano non per fare numero ma per portare avanti e sostanziare un progetto politico che ci porterà - è la nostra sfida - ad essere il primo partito anche nella positiva competizione interna a Fratelli d'Italia tra le regioni che andranno al voto". 

Così il candidato presidente del centrodestra, Raffaele Fitto, e il coordinatore regionale di Fratelli d'Italia, Marcello Gemmato, hanno presentato questa mattina a Bari i primi quattro candidati dei quindici in corsa pert il partito alle Regionali di settembre, insieme ai due coordinatori provinciali di Bari, Filippo Melchiorre e Antonio Distaso. Si tratta di Tommaso Scatigna, Giuseppe Silletti, Irma Melini, Ignazio Zullo. 

"Tommaso Scatigna, ex sindaco di Locorotondo, ha rivoluzionato la città rendendola una delle migliori d'Italia; il generale Giuseppe Silletti, noto a tutti per aver tentato, con il suo Piano, di fermare la diffusione della Xylella; Irma Melini, pasionaria della destra, che ha condiviso il nostro percorso politico; Ignazio Zullo, capogruppo in Regione, punta di diamante delle denunce di cattiva gestione del tema Sanità in Puglia", hanno detto gli esponenti di Fd'I presentando le candidature.

Nelle prossime ore verranno presentati gli altri nomi in corsa. "Candidati - è stato sottolineato - con tracciabilità, forti e di qualità, nessun riempilista -dichiarano i dirigenti provinciali di FdI-, con una presenza femminile non accidentale ma da noi voluta con convinzione, essendo rappresentativi di un Partito guidato da una donna".

Melini vicesegretario provinciale Terra di Bari

"Oltre alla candidatura alle prossime Regionali, per Irma Melini (ex consigliera del Comune di Bari ed ex candidata sindaco alle passate amministrative baresi con la lista civica'Scelgo Bari', dopo un passato nelle fila di Forza Italia) è arrivata anche la nomina a vice segretario provinciale in Terra di Bari.  "Il mio grazie - commenta Melini - va a Raffaele Fitto e alla dirigenza pugliese di Fratelli d’Italia per aver riacceso in me la passione per la politica attiva. Dopo vent’anni di politica, di cui la maggior parte nel centro destra e dopo l’esperienza civica come candidata sindaco nella mia amata Città, sono pronta a entrare nel partito di Giorgia Meloni al fianco degli amici di sempre. Grazie anche ad Antonio Distato e Filippo Melchiorre, con Marcello Gemmato, per avermi nominata vice segretario provinciale in Terra di Bari. Fratelli d’Italia in queste ore si sta distinguendo per essere il partito che sta creando una squadra di amministratori e rappresentati istituzionali pronti a scendere in campo in prima persona per migliorare la Puglia: dalla sanità all’agricoltura, dal lavoro al turismo noi intendiamo proporre e non distruggere, creare e non blaterare. La mia esperienza è ancora una volta al servizio di chi crede nella buona politica e sono felice se la mia presenza servirà a motivare anche chi non sarebbe andato a votare perché deluso dagli sfaceli nazionali e locali. Noi costruiremo una Puglia libera, forte e coraggiosa così come siamo noi, così come sono sempre stata io".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia presenta i primi candidati per le Regionali: "Uomini e donne di qualità, con noi nessun riempilista"

BariToday è in caricamento