Saltano le modifiche e gli emendamenti, Lopalco sarà candidabile alle Regionali: 'salvato' dall'affossamento della doppia preferenza

L'epidemiologo potrà dunque presentarsi nella lista 'Con' del centrosinistra, a sostegno del governatore uscente Michele Emiliano

Dietrofont. L'epidemiologo Pierluigo Lopalco potrà essere candidato alle prossime regionali pur essendo a capo della Task Force anticovid. Il 'blitz' di ieri sera nell'ultima seduta del Consiglio pugliese, con l'emendamento presentato dai consiglieri Domenico Damascelli (Forza Italia) e Mario Conca (Indipendente) passato a voto segreto con 28 preferenze su 47, non ha avuto effetto visto che è saltato l'intero provvedimento che prevedeva le modifiche alla legge elettorale dopo la presentazione di oltre 1950 proposte di modifica, in larghissima parte avanzate dal centrodestra. Una maratona terminata con la fine della seduta per mancanza del numero legale, facendo così cadere gli intenti della Maggioranza per approvare il provvedimento in vista di settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'affossamento del pacchetto di norme per la doppia preferenza di genere, dunque, 'salva' l'epidemiologo che potrà dunque presentarsi nella lista 'Con' del centrosinistra, a sostegno del governatore uscente Michele Emiliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico scontro auto-moto tra Locorotondo e Martina, muore giovane coppia: lasciano un bimbo di dieci mesi

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento