Laricchia all'attacco della Lega: "In Puglia non esiste. E' un assembramento di ex forzisti"

La consigliera regionale del M5S e candidata pentastellata alla Presidenza della Regione Puglia in vista delle elezioni 2020: "Campagna elettorale ad agosto? Comizi digitali"

"Per me la Lega in Puglia non esiste. Parlo del partito. Per me è un 'assembramento', per usare una parola di moda, di ex forzisti o di altre compagini del centrodestra": ad affermarlo è Antonella Laricchia, consigliera regionale del M5S e candidata pentastellata alla Presidenza della Regione Puglia in vista delle elezioni 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Laricchia, intervistata da La Repubblica - Bari, ha sottolineato in negativo la situazione del centrodestra dopo la proposta della Lega di candidare il deputato barese Nuccio Altieri a governatore, scatenando un pesante dibattito interno al Carroccio, stoppato (momentaneamente) da Matteo Salvini in persona.  Sull'ipotesi di una strategia-assist a Emiliano da parte del centrodestra con la candidatura di Altieri in contrapposizione a quella di Fitto, Laricchia si esprime così: "Non mi stupirebbe un eventuale accordo. Conosciamo i metodi di Emiliano. Ha la tendenza a cercare agganci tra gli avversari". Infine, sulla questione voto a settembre, la candidata presidente afferma che "la campagna elettorale ad agosto potrebbe essere molto particolare, bisognerà fare dei comizi digitali. Noi siamo pronti. Alle elezioni saremo come sempre un'incognita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento