Venerdì, 25 Giugno 2021
Regionali 2020

Mario Conca scende in campo per la Presidenza della Regione Puglia, due liste in arrivo: "Renzi mi ha cercato? Falso"

Ex M5S e originario di Poggiorsini (Bari) potrebbe presentare entro "una decina di giorni" due civiche a supporto, denominate, quasi certamente, 'Conca presidente' e 'Cittadini pugliesi'

Un altro nome si aggiunge alla sfida per diventare governatore della Puglia in vista delle Elezioni Regionali in programma nei prossimi mesi, presumibilmente a inizio autunno: a scendere in campo è Mario Conca, attuale consigliere regionale che, qualche mese fa, ha abbandonato il gruppo del M5S. Conca, originario di Poggiorsini (Bari) potrebbe presentare entro "una decina di giorni" due liste civiche a supporto, denominate, quasi certamente, 'Conca presidente' e 'Cittadini pugliesi'. La prima, rivela l'agenzia Dire, è caratterizzata dall'immagine della Puglia colorata di verde - tinta dell'ambiente - e circondata dall'azzurro che ricorda il mare. L'altra invece ha tonalità simili ma rafficura uomini e donne stilizzate tra gli ulivi pugliesi.

"La prima - afferma Conca - ha un nome scontato, la seconda e' ispirata alle mie battaglie compiute per difendere i cittadini. Tra qualche giorno saranno noti i dettagli". L'obiettivo minimo, per Conca, è di superare lo sbarramento dell'8% per entrare in Consiglio regionale, andando quasi certamente a pescare nel bacino ex pentastellato ma non solo. Il consigliere regionale racconta di aver avuto numerose proposte da tutti gli schieramenti per un apparentamento. Avance rispedite al mittente: "Nelle ultime settimane si sono rincorse diverse voci: tutte senza fondamento. Alcune dicevano che mi candidavo con Emiliano, altre con il centrodestra. L'ultima? Che Renzi mi aveva cercato. Anche questa volta, la voce è falsa. Continuerò le mie battaglie, in prima linea per tutti i pugliesi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mario Conca scende in campo per la Presidenza della Regione Puglia, due liste in arrivo: "Renzi mi ha cercato? Falso"

BariToday è in caricamento