menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo oltre un mese Emiliano proclamato presidente: a giorni la squadra di assessori e il nuovo Consiglio

La proclamazione sblocca (in gran parte) la composizione della Giunta. Già due caselle occupate, entrambe nella lista dei consiglieri eletti: Pentassuglia (Pd) ricoprirà le deleghe alle Politiche Agricole mentre Lopalco (lista Con Emiliano) sarà assessore alla Salute

Oltre un mese di attesa da quel 21 settembre, quando sbaragliò gli altri candidati e con il 46% dei voti si aggiudicò per la seconda volta le Elezioni Regionali pugliesi: Michele Emiliano è stato proclamato presidente della Giunta, dopo la conclusione del conteggio dei voti da parte dell'Ufficio Elettorale della Corte d'Appello di Bari.

La proclamazione sblocca (in gran parte) la composizione della Giunta che conterà su 10 assessori, di cui massimo due esterni, ovvero non consiglieri. La squadra ha già due caselle occupate, entrambe nella lista dei consiglieri eletti: Donato Pentassuglia (Pd) ricoprirà le deleghe alle Politiche Agricole mentre Pier Luigi Lopalco (lista Con Emiliano) sarà assessore alla Salute. Entrambi erano stati già inseriti in Giunta, nelle ultime settimane, in attesa della proclamazione di Emiliano che ha portato, automaticamente, alla decadenza di quella in vigore. Proseguono le interlocuzioni per la formazione del team di assessori, anche attraverso un dialogo che comprende una parte del Movimento Cinque Stelle, oltre che, ovviamente, le forze della maggioranza. 

Tra qualche giorno, invece, dovrebbe essere proclamato anche il Consiglio regionale, con 50 eletti, per il quale erano stati presentati sei ricorsi sull'ingresso nella ripartizione dei seggi. Tra questi c'è quello avanzato da Senso Civico: la lista capeggiata dall'ex assessore Alfonso Pisicchio ha protestato con l'esclusione dall'assemblea nonostante abbia superato la soglia di sbarramento del 4% dei voti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"C'è speranza per tutti, persino per voi", l'appello di Checco Zalone per ritrovare il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento