"Ultima settimana decisiva". Emiliano riunisce i 181 candidati baresi col supporto di Decaro: "Difendiamo la Puglia"

181 aspiranti consiglieri regionali di Bari e provincia per Michele Emiliano, supportato dal sindaco Decaro

181 aspiranti consiglieri alle prossime elezioni regionali, schierati nelle 15 liste della coalizione della Puglia, circoscrizione di Bari, hanno incontrato oggi Michele Emiliano, nel teatro polifunzionale 'Anche Cinema' di Bari. Una squadra determinata e compatta, pronta al rush finale per dare sostegno alla rielezione del presidente in carica. "Sono come sempre molto emozionato, un'emozione che non è mai andata via e che riprovo ogni volta che incontro i vostri sguardi o passo dai luoghi che hanno caratterizzato questi 15 anni. Abbiamo cominciato da qui a mani nude, abbiamo candidato le vite, non gli slogan, e ciascuno ha portato ciò che ha fatto di buono. Come si fa col lego, abbiamo messo insieme un pezzo per volta".

"Oggi abbiamo presentato i nostri candidati della circoscrizione di Bari. Stiamo per partire per l'ultima settimana di campagna elettorale che secondo me sarà quella decisiva. È stato molto utile ed entusiasmante incontrarli tutti. Io da solo non vado da nessuna parte, questa campagna elettorale deve difendere 15 anni di lavoro durissimo, deve difendere la Puglia e le nostre città dalle stesse persone che, sempre in 4 o 5 città per città, decidevano il destino di ogni cosa: dall'economia, alla cultura, al welfare, alla sanità. Era il loro modo di concepire la politica: potentati, poche persone tra di loro omogenee che prendevano decisioni senza mai ascoltare l'anima della gente. Invece, quando ci dobbiamo candidare noi facciamo le primarie, perché non vogliamo essere nominati dal potente di turno. Il mio avversario non ha un programma, sta mettendo insieme tutte le persone arrabbiate con noi. E su cosa stanno costruendo il patto, sulle idee di Salvini, Meloni e Berlusconi? E questi che idee hanno? Che modello di sanità hanno in mente, quello lombardo che ha fallito nell'emergenza Covid? A Milano si sono inventati la terapia intensiva in fiera perché non avevano spazi negli ospedali pubblici per installare i ventilatori. Da noi, invece, il sistema sanitario pubblico e privato hanno lavorato insieme dal primo secondo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul palco con Emiliano anche il sindaco di Bari Antonio Decaro. "Il nostro obiettivo è vincere questa campagna elettorale e continuare a governare bene questa Regione come abbiamo fatto in questi anni. In questi ultimi giorni è ancora più importante continuare a girare i territori con la forza dei fatti, quelli realizzati insieme a Nichi Vendola e a Michele Emiliano e quelli che vogliamo fare ancora. Che vogliamo fare con tutti voi che rappresentate un pezzo importante della nostra squadra. Un squadra che in questi anni ha dimostrato di avere coraggio, idee, passione, competenze e lungimiranza. Abbiamo immaginato la Puglia quando la Puglia ancora non esisteva nelle teste di chi la governava allora. Abbiamo immaginato una terra accogliente, abbiamo lavorato affinché questa fosse un terra di opportunità per tutti e non una terra di conquista. Questa è la differenza che attraversa gli ultimi 15 anni della storia della nostra regione. Non dobbiamo parlare male degli altri, dobbiamo ricordare a tutti cosa siamo noi, cosa siamo diventati in questi anni. Io sono venuto qui a dirvi che noi, che voi, tutti insieme siete la squadra su cui il nostro territorio può e deve contare. Siete l'anima, le gambe e le esperienze su cui tutti noi possiamo contare e il fatto di aver perso anche questi pochi minuti di campagna elettorale per ritrovarci tutti insieme significa che siamo una squadra unita, che vince, che si misura con i punti di forza e i punti di debolezza e va avanti. Ora è tempo di andare e camminare, fino all'ultimo giorno, fino all'ultimo amico da chiamare, fino all'ultima parola da spendere per far sapere quello che abbiamo fatto e quello che vogliamo fare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento