Regionali, domani Picaro (FdI) a Bari per sottoscrivere protocollo d’intesa con Popolo della Famiglia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Regionali, domani Picaro (Fdi) a Bari per sottoscrivere protocollo d’intesa con Popolo della Famiglia Domani, giovedì 17 settembre, alle ore 10,30 nel comitato elettorale di Bari, piazza Garibaldi n. 2 (lato via Pizzoli) il candidato consigliere di Fratelli d’Italia alla Regione Puglia Michele Picaro e il coordinatore regionale del Popolo della Famiglia Mirco Fanizzi sottoscriveranno un protocollo di intesa sul “Reddito di Maternità regionale” e sul “Quoziente Familiare”. “Si tratta di due misure di buon senso che faccio mie – sottolinea il candidato consigliere Picaro - perché mirano a sostenere la famiglia e a contrastare il calo demografico che affligge il nostro Paese. Da consigliere regionale lavorerò perché queste misure entrino a far parte di un più ampio pacchetto di interventi in favore delle famiglie pugliesi, tra le più penalizzate d’Italia. Ringrazio Mirco e il Popolo della Famiglia per l’impegno a favore dei diritti non negoziabili e la famiglia”. “È un onore per il Popolo della Famiglia - dichiara il coordinatore del Pdf Puglia Mirco Fanizzi - sostenere la candidatura di Michele Picaro, un uomo attento alle tematiche familiari e ai diritti non negoziabili. Investire sulle famiglie vuol dire investire sulla società, investire sul territorio, investire sul futuro. Si tratta di una grande opportunità per mandare a casa una classe politica che negli ultimi 15 anni si è dimostrata non solo vuota di valori e inadeguata, ma anche e soprattutto priva di una visione di ampio respiro su esigenze, prospettive e speranze dei cittadini pugliesi”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento