Venerdì, 24 Settembre 2021
Politica

La Regione istituisce il premio 'Maria Maugeri': "Un riconoscimento per chi nel quotidiano si impegna per l’ambiente"

Emiliano: "Un premio internazionale, ma anche locale, per gli ambientalisti che si occupano della tutela del creato". Ospite d'eccezione William Becker, ispiratore delle politiche di decarbonizzazione del presidente americano Obama

"Finalmente la Regione Puglia ha un premio internazionale, ma anche locale, per gli ambientalisti che si occupano della tutela del creato. Questo premio ha il nome di Maria Maugeri, una delle personalità civili e politiche che si è battuta con maggiore intensità e con i migliori risultati in questa difficile battaglia per l’ambiente. È stata un’energia fortissima per tutti noi e quindi poter ospitare qui a Bari William Becker, che è stato l’ispiratore delle politiche di decarbonizzazione del presidente americano Obama, nel giorno della nascita di Maria Maugeri scelto per il Premio, è un bel segno. Il segno della nostra determinazione ad evitare che le emissioni in Puglia derivanti da carbone continuino ad avvelenare le persone. Una grande determinazione che speriamo questo premio possa rafforzare".

La cerimonia di assegnazione della prima edizione del premio - dal tema  “Cambiamenti climatici e strategia della decarbonizzazione” - si terrà sabato 21 ottobre (giorno di nascita di Maria Maugeri) nel Padiglione 152 della Fiera del Levante. Parteciperanno Filippo Caracciolo, assessore alla Qualità dell’Ambiente, Barbara Valenzano, direttore del Dipartimento Ecologia, Mobilità, Qualità Urbana, Opere Pubbliche e Paesaggio, Grazia Francescato, ambientalista, giornalista, già presidente del WWF Italia, presidente e parlamentare dei Verdi e portavoce dei Verdi europei, Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia. Ospite d’onore sarà William Becker, Executive Director of Presidential Climate Action Coordina il giornalista Corrado Minervini.

“Il verde è il colore primario del mondo, quello da cui sorge la sua bellezza”: questa frase di Pedro Calderon della Barca attraverserà le discussioni di tutta la cerimonia di premiazione.

William Becker, che terrà una lectio magistralis, è direttore esecutivo del “Presidential Climate Action Project”, organismo che sviluppa suggerimenti per il Presidente degli Stati Uniti, il Congresso e per i responsabili del settore privato per portare avanti la transizione dell’America verso una economia “zero emission”, ovvero una economia che minimizzi le emissioni industriali derivanti dalle fonti fossili. Il suo curriculum comprende 15 anni come dirigente esperto al Dipartimento USA per l’Energia, specializzato in energie rinnovabili e tecnologie per l’efficientamento energetico. Questa posizione è stata preceduta da una esperienza in giornalismo con l’Associated Press, un importante quotidiano locale e il suo settimanale nel Wisconsin rurale. Il ruolo di Becker è stato riconosciuto in due documentari e in molti libri per la ricollocazione di un villaggio del Wisconsin da una zona soggetta a alluvioni e la sua ricostruzione come il primo villaggio a energia solare del Paese. Becker è anche un esperto nello sviluppo sostenibile delle comunità e ha aiutato le vittime dei disastri a ricostruire secondo i principi ambientalisti, anche per le vittime dell’uragano Katrina a New Orleans e dello tsunami di Natale che ha devastato parti della Tailandia. 
Becker è uno scrittore prolifico sui temi dell’energia pulita e del clima come blogger per l’Huffington Post ed è l’autore di numerosi libri e articoli su queste tematiche.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Regione istituisce il premio 'Maria Maugeri': "Un riconoscimento per chi nel quotidiano si impegna per l’ambiente"

BariToday è in caricamento