rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Politica

C'è il rimpasto della Giunta regionale: tre assessore per Legalità, Trasporti e Ambiente. Si dimette anche Palese

Si concretizza il cambio di passo richiesto da settimane al presidente Emiliano. Entrano nel governo pugliese Matrangola, Ciliento e Triggiani

Si è concretizzato il 'rimpasto' della Giunta pugliese, dopo settimane complicate a seguito di inchieste che hanno iguardato l'intreccio corruzione e politica nel territorio e la richiesta, da più parti, di un cambio di passo nel governo regionale. Il pomeriggio è cominciato con l'annuncio delle dimissioni dell'assessore alla Sanità Rocco Palese il quale ha annunciato il passo indietro "considerata l'attuale situazione politica  - riporta l'Ansa - ho ritenuto opportuno formalizzare le mie dimissioni da assessore, anche nella speranza che questo possa favorire una più rapida soluzione che consenta al Governo regionale di riprendere e continuare a lavorare per il bene dei cittadini pugliesi". 

"Ringrazio il presidente Emiliano per la fiducia mai venuta meno nei miei confronti e gli rinnovo la mia stima. Il mio apporto a questo Governo regionale - dice Palese - è sempre stato di carattere esclusivamente tecnico, non certo politico, ma proprio perché comprendo la difficoltà dell'attuale situazione politica, con lo stesso spirito di servizio con cui accettai di entrare in Giunta, ho rassegnato le dimissioni. Ringrazio - aggiunge - il direttore e tutti i dipendenti e collaboratori del dipartimento Sanità con cui in questi due anni abbiamo condotto un lavoro non di poco conto. Ritengo di aver dato un contributo all'insegna dell'impegno profuso sempre con disciplina ed onore, della dedizione e della tutela del servizio sanitario regionale, producendo risultati universalmente riconosciuti: in poco tempo abbiamo pressoché azzerato il deficit sanitario e portato la Regione Puglia nelle condizioni di uscire dal piano di rientro. Mi auguro, e sono certo, che il presidente Emiliano saprà assumere le scelte migliori per continuare su questa strada non solo in campo sanitario e sempre avendo come unico obiettivo il bene dei pugliesi".

Successivamente, il presidente Michele Emiliano ha firmato tre nomine assessorili: all'Ambiente, al posto di Anna Grazia Maraschio, c'è Serena Triggiani, che avrà anche le deleghe a Ciclo rifiuti e bonifiche, Vigilanza Ambientale, Parchi, Rischio industriale, Politiche abitative, Crisi industriali e Politiche di genere.

C'è anche l'assessora alla Legalità e Antimafia Sociale: si tratta di Viviana Matrangola, che gestirà anche le deleghe a Cultura, tutela e Sviluppo delle Imprese Culturali. La nuova assessora ai Trasporti e Mobilità sostenibile, invece, è la consigliera regionale Debora Ciliento, la quale andrà a riempire la casella lasciata dalla dimissionaria Anita Maurodinoia.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è il rimpasto della Giunta regionale: tre assessore per Legalità, Trasporti e Ambiente. Si dimette anche Palese

BariToday è in caricamento