rotate-mobile
Politica

Stea torna nella Giunta Regionale: Emiliano gli riconsegna le deleghe al Personale

Erano state momentaneamente prese dal governatore dopo l'autosospensione dello stesso Stea per la questione riguardante presunti bolli non pagati e per la quale l'assessore aveva presentato appello al Tribunale di Bari

Gianni Stea può ritornare a fare l'assessore regionale: il presidente pugliese, Michele Emiliano, gli ha riconsegnato le deleghe a Personale, Organizzazione e Contenzioso Amministrativo momentaneamente avocate a sé dopo l'autosospensione dello stesso Stea per la questione riguardante presunti bolli non pagati.

Il Tribunale di Bari, a ottobre scorso, lo aveva dichiarato incompatibile con la carica di consigliere regionale, provvedimento sospeso dopo il ricorso di Stea in Appello. In una nota, Emiliano prende atto del ricorso effettuato dal consigliere regionale e "della conseguente sospensione dell’efficacia dell’ordinanza del Tribunale di Bari" riportando Stea in Giunta. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stea torna nella Giunta Regionale: Emiliano gli riconsegna le deleghe al Personale

BariToday è in caricamento