E' battaglia alla 'gettonopoli': "Al primo Municipio minimo 30 minuti in Commissione per i consiglieri"

Approvata dal Consiglio municipale la modifica del regolamento per le Commissioni permanenti e speciali. L'atto è stato votato dal Centrosinistra e dal Movimento 5 stelle

Il gettone di presenza solo per i consiglieri che hanno partecipato almeno per 30 minuti alle sedute delle commissioni permanenti e speciali. È la novità approvata, unica in tutto il territorio comunale, dal Consiglio municipale del primo Municipio di Bari, modificando il regolamento dell'articolo 41, nei commi 11-14, per combattere gli sprechi della politica. A darne notizia è il presidente del primo Municipio, Lorenzo Leonetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'atto votato dalla maggioranza di centrosinistra e dal Movimento 5 stelle - commenta Leonetti - rappresenta un primo passo verso una politica dei fatti, con cui non si vuole ridurre la qualità e l’impegno dei consiglieri ma solo debellare il fenomeno dei “gettonisti” che in passato percepivano l’emolumento presenziando soli pochi minuti in commissione. Unitamente a questa modifica, è stata introdotta anche la buona prassi di pubblicare sul sito istituzionale del Municipio I tutti gli atti prodotti dagli organi dell’ente (verbali delle commissioni e del Consiglio e gli atti del presidente)". Sull'atto il centrodestra si è astenuto poichè, spiegano da fonti della Lega "era stato bocciato un nostro emengamento che estendeva il limite minimo di partecipazione a 1 ora".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento