menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Renzi a Bari, partita a calcetto con il sindaco Decaro: "E ora panzerotti"

L'ex premier posta la foto su Instagram: dopo la visita in mattinata a Taranto, nel pomeriggio si è recato a Bari. Con lui il sindaco Antonio Decaro

"A Bari con il sindaco Decaro e gli amici di ProForma a giocare a calcetto. Ora #panzerotto". A postare foto e messaggio su Instagram è l'ex premier Matteo Renzi, che ieri, dopo la sua visita a Taranto, ha fatto tappa nel pomeriggio a Bari.

Una 'visita' che si è conclusa, come lo stesso Renzi racconta, con una partita a calcetto tra amici e una probabile cena a base di panzerotti, ma che di certo ha avuto ragioni diverse. Renzi, infatti, nel pomeriggio ha incontrato gli spin doctor di Proforma. "Sono venuto qui per parlare della campagna elettorale" , ha detto intercettato all'uscita della sede dell'agenzia di comunicazione barese da Repubblica Bari. A portare Renzi a Bari, dunque, sarebbe stata proprio l'imminente sfida per la segreteria Pd che lo vede contrapposto al governatore Michele Emiliano. E considerando che anche lo stesso presidente della Regione, in passato, si è affidato agli spin doctor di ProForma, il 'messaggio' legato alla visita di Renzi è chiaro: anche questa volta, sarà l'agenzia barese a curare la sua campagna per la segreteria Pd. E il governatore allora, a chi si affiderà?

Intanto, commentando con i giornalisti l'incontro con Renzi ieri a Bari, il sindaco e presidente Anci Antonio Decaro ha definito l'ex premier "tranquillo", in relazione alle notizie che lo riguardano in queste ore. "È sovrappeso, notevolmente sovrappeso ma è riuscito anche a segnare, ha il tocco di palla contrariamente a me che son riuscito a colpire un palo. È piu' bravo di me, decisamente", ha scherzato anche Decaro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento