Primarie centrosinistra, Palmisano torna in corsa per le Regionali: accolto il ricorso

Il sociologo barese aveva depositato in ritardo le 5mila firme necessarie per prendere parte alla sfida. In giornata è stato chiamato sul palco durante l'evento 'Next 2025 - Programmiamo il futuro insieme'

Non più sfida a tre, ma a quattro per scegliere il candidato del centrosinistra alle prossime elezioni regionali. È stato ammesso il ricorso di Leonardo Palmisano, inizialmente escluso nell'accesso alle primarie in programma a gennaio: il sociologo aveva infatti consegnato in ritardo le 5mila firme (ne aveva raccolte oltre 6mila, per la precisione) necessarie e nella serata di ieri erano stati ufficializzati solo il governatore uscente, Michele Emiliano, e i due sfidanti - entrambi in area Pd, Elena Gentile e Fabiano Amati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver esaminato il ricorso presentato alla commissione dei garanti, il sociologo e scrittore barese è stato chiamato sul palco dell'evento unitario del centrosinistra pugliese 'Next 2025 - Programmiamo il futuro insieme' che si è svolto a Bari e ha firmato il 'manifesto' delle primarie assieme al governatore Michele Emiliano, e agli altri due sfidanti, Elena Gentile e Fabiano Amati, venendo di fatto riammesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento